lunedì 23 giugno 2014

Amnesie


Al tavolo di un bar con un’amica

Atrox:  Ciao, allora che mi racconti di nuovo
L:         Nulla di che, è un periodo un po’ così
Atrox:  Ah, mi spiace, rompiamo un po’ il cazzo alle cameriere, come hai vecchi tempi?
L:         Senti, un amico qualche tempo fa mi ha detto, “..la felicità, ognuno la deve trovare da solo, nessuno può cerlarla per gli altri”
Atrox:  Ah…
L:         Non hai capito? Non ricordi?
Atrox:  ?
L:         A febbraio, me lo ha detto te
Atrox:  Non è possibile, è troppo profonda come cosa
L:         Sei proprio demente quando fai così
Atrox:  Si, assolutamente, ma adesso stai ridendo….

la serata, si è conclusa con critiche sulle possibili attività/attitudini sessuali delle cameriere... e su due maschi testosterogeni, in un tavolo accanto....

Nessun commento:

Posta un commento