giovedì 20 febbraio 2014

GLI Amici ....


E’ un periodo che sono un po’ scecherato, ma fortunatamente ho un sacco di amici che mi accudiscono un po’ per uno, e non sono mai stato a casa a cena da solo, anzi per dirla tutta non ho ancora mai rimangiato a casa, devono essersi fatti una scaletta su chi mi ospita a pranzo e/o a cena, raramente ho più di un invito a pasto… si, ovvio, che io sappia o ricordi …


ORE 17:00 Mi squilla il cell. Il numero mi sembra di conoscerlo e rispondo

F:         Atrox!
Atrox:  mmm si?
F:         Non hai ancora salvato il mio numero!
Atrox:  mmmm no… ma lasciami spiegare, ha tre sette consegutivi e rispondo so che ti conosco
F:         E chi sono?
Atrox:  mmmmm ok non lo so…
F:         Sono la Fabiola! Deficiente!
Atrox:  Ok.. TRANQUILLINA! Che scherzavo… (assolutamente no)
F:         Ti telefonavo per chiederti.... ti ricordavi che stasera eri a cena da noi?
Atrox:  mmmmm  si?
F:         Menomale che ti ho telefonato… non ti ricordi mai nulla uff , mica hai preso altri impegni?
Atrox:  mmm no, non credo, poi pace… non me ne ricordo
F:         Sei il peggio….
Atrox:  OK a stasera dai, non posso venire sempre a scrocco che porto?
F:         Si fa la pizza…mmmm… la mozzarella e due rocchi
Atrox:  Ok a dopo.

Fino a qua è tutto nella normalità nulla di strano per Atrox chi mi ama mi prende così, un pò di senso di colpa però... mi rimane

Ore 20:00 arrivo a casa di Fabiola

F:         Mi dai una mano, Pierfilippo (il marito) arriva alle 21
Atrox:  Si si no problem, in cucina me la cavo...

 Ore 21:00

F:         Atrox, predi tutte queste cose e vai di la ad apparecchiare?
Atrox:  Eseguo

Mentre sistemo la tavola rientra  Pierfilippo dal lavoro

P:         Ciao Atrox! Ce l’hai fatta a venire
Atrox:  Si si ovvio
P:         Fabiola, si era dimenticata di chiamarti ieri, e pensavamo che alle 17 era tardi per farlo
Atrox:  MALEDETTA!

martedì 18 febbraio 2014

TERRORE PURO


Oggi è entrata una nonna con la nipotina di 3 – 4 anni, in negozio c’era un’altra signora con un cucciolo di cane di 3 mesi, la bambina ha iniziato a urlare impaurita alla vista del povero cucciolo che voleva solamente giocare.

lunedì 10 febbraio 2014

Meglio chiedere che fare


una volta lessi nel pensiero:

C:        Senta mi serviva un coso, che cosa la scintilla dei fornelli

Accendo i miei due neuroni, mentre guardo il tipo con aria interrogativa e nel frattempo che finisce di farfugliare cerco tra i cassetti

Atrox:  Questo?

giovedì 6 febbraio 2014

RITORNO ALLA NORMALITA'

Promesso ritorno l'Atrox di prima.... facciamo da domani però

Ieri l'ultimo saluto a LL e l'inizio della chiusura di un capitolo della mia vita un bellissimo capitolo...

Un grazie a tutti coloro che mi hanno chiamato, che sono passati dal negozio, che mi hanno scritto... ma anche a chi ha avuto un pensiro... per noi...

ecco come era e come sarà sempre LL ...
un'attimo di follia in pausa cazzeggio durante un seminario colto da Athar !!!