lunedì 28 ottobre 2013

Ingegnere all'opera


 Ok il mondo è popolato di ingegneri ... non sono io che li disprezzo fanno tutto da soli...

Entrano marito (M) e moglie (F) con un ferro con caldaia

F:         Buongiorno dovremmo riparare questo…
Atrox:  Buongiorno… ok ci diamo un’occhiata
F:         Si ma a noi servirebbe subito
Atrox:  Guardi al volo non la posso fare…
F:         Senta mio marito è ingegnere… sappiamo che è semplice ripararlo
Atrox:  Guardi se ne ha urgenza al massimo domani pomeriggio dopo le 17
F:         Faccia uno sforzo in 10 minuti si ripara sarà un filo staccato
Atrox:  Non credo… non sono un indovino…. ma di solito un’oretta parte…
F:         E’ solo perché non abbiamo il cacciavite per aprire qua altrimenti lo faremmo da soli…
M:        Lascia stare (rivolgendosi alla moglie)
Atrox:  Ma che cacciavite scusi?
F:         Si mio marito ha provato ad aprirlo… sa è ingegnere… è capace… è ingegnere… qua non gli si apriva non si svitano ci vuole un cacciavite apposta
Atrox:  Un cacciavite apposta?... questo modello qua a tutte viti a stella? Quali
F:         Ma che dice! Queste qua!

Atrox:  ehm … queste viti qua?... sono le uniche che non vanno toccate per aprirlo

6 commenti:

  1. Sì purtroppo ci sono molti ingegneri di carta in circolazione che gettano discredito sulla categoria...
    Poi ci sono quelli che non vedi perché il ferro da stiro lo sanno aprire e riparare da sé, quindi la tua statistica è sbagliata perché il campione considerato è incompleto ;-)
    Vediamo se indovini in cosa mi sono laureato ;-))))

    RispondiElimina
  2. ...ingegneria?... ovvio era una provocazione... sono quelli che ripetono al mondo di essere ingegneri che sono pericolosi... gli altri quelli che agiscono raramente sono dei rompipalle...

    RispondiElimina
  3. Sì, guarda ce ne sono alcuni che per montare un lampadina comprano l'attrezzo per girare la casa. Non hai idea di cosa voglia dire lavoraci insieme!
    Cosa cazzo fai Ingegneria se poi non hai mai preso in mano un cacciavite?!?!

    RispondiElimina
  4. fino a qualche anno fa (mica troppo in là nel tempo) a informatica ci si poteva laureare senza aver mai acceso un pc.. rende l'idea uguale? ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. credo che sia un male dell'Italia... tantissima teoria e poca pratica....

      Elimina