giovedì 31 ottobre 2013

F.D.M.


Atto Primo e unico

Scena uno e unica

Personaggi

IL Pera (P)
J&B  (J)
Lo Spada (S)
Atrox (A)

Ambientazione

Un tavolo di un pub fumoso e buio con musica hard rock in sottofondo

Stato d’animo dei personaggi J,S e A silenziosi e stanchi stanno aspettando che uno degli altri dica che è tardi e che è l’ora di andare a letto, ma nessuno vuole essere il primo a dirlo.
P sicuramente polemico.

Nel silenzio, dal nulla per qualche ragione sconosciuta ai più, ma per qualche associazione mentale alimentata da alcol e dalla stanchezza P, apre bocca.

P:         Io ce l’ho con quelli che hanno la macchina a metano!

Io e S ci guardiamo negli occhi con aria interrogativa e terrorizzata
J  alza gli occhi dalle noccioline e
           
J:          Io ho la macchina a metano!
P:         Si ma io mica ce l’ho con quelli che anno il macchinone ce l’ho con chi ha il Pandino a metano
J:          Io ho il Pandino 750 a metano!
S:         Pera smetti dai che se va a casa!
P:         No no fammi spiegare…
A:        Lascia stare andiamo via…
P:         No perché io ce lo con chi compra il Pandino usato
J:          Io l’ho comprato usato il Pandino rosso!
S:         Pera smettiiiiii…….
P:         Vedi J te ce l’hai trovato l’impianto a metano io ce lo con chi ce lo mette!
A:        Bastaaaaaaaaa
J:          E che cazzo io ho comperato il pandino usato e ci ho messo la bombola del metano!
P:         No è che io ce l’ho….
J:          Con me!

martedì 29 ottobre 2013

Segretaria...


Riassumo una lettere arrivata a un mio carissimo amico dalla segretaria del capo, metto solo quello che reputo importante. Non tralasciamo il fatto che è stata consegnata a tutti i dipendenti, circa 800 con carattere Times New Roman tutto maiuscolo dimensioni 36 e non giustificato


Data di protocollo 24/10/2013

….ricordiamo che entro il 30 settembre….

lunedì 28 ottobre 2013

Ingegnere all'opera


 Ok il mondo è popolato di ingegneri ... non sono io che li disprezzo fanno tutto da soli...

Entrano marito (M) e moglie (F) con un ferro con caldaia

F:         Buongiorno dovremmo riparare questo…
Atrox:  Buongiorno… ok ci diamo un’occhiata
F:         Si ma a noi servirebbe subito
Atrox:  Guardi al volo non la posso fare…
F:         Senta mio marito è ingegnere… sappiamo che è semplice ripararlo
Atrox:  Guardi se ne ha urgenza al massimo domani pomeriggio dopo le 17
F:         Faccia uno sforzo in 10 minuti si ripara sarà un filo staccato
Atrox:  Non credo… non sono un indovino…. ma di solito un’oretta parte…
F:         E’ solo perché non abbiamo il cacciavite per aprire qua altrimenti lo faremmo da soli…
M:        Lascia stare (rivolgendosi alla moglie)
Atrox:  Ma che cacciavite scusi?
F:         Si mio marito ha provato ad aprirlo… sa è ingegnere… è capace… è ingegnere… qua non gli si apriva non si svitano ci vuole un cacciavite apposta
Atrox:  Un cacciavite apposta?... questo modello qua a tutte viti a stella? Quali
F:         Ma che dice! Queste qua!

Atrox:  ehm … queste viti qua?... sono le uniche che non vanno toccate per aprirlo

giovedì 24 ottobre 2013

Il Niente


1979

Mio cugino  a mio babbo… (mio cugino viveva in una fattoria)

C:        Ma te zio ce li hai i maiali?
B:         Io no
C:        E le mucche?
B:         No
C:        I conigli?
B:         No
C:        Ah ma allora non hai niente!

2009

Bimbo dei vicini a casa di F. appena trasferitosi nella nuova casa

B:         Ma te ce l’hai Sky?
F :        Io no
B :        Il computer?
F:         No
B:         La Play Station?
F:         No
B:         Ah ma non c’è niente in questa casa!

2013

Figlio di amici a casa mia in punizione (non poteva accedere a nessun gioco tecnologico)

B:         Ma te ce l’hai l’Iphon?
Atrox : Assolutamente no
B :        Il tablet ?
Atrox:  No
B:         Internet?
Atrox:  No
B:         Ma qui non si può fare niente!

Morale
Potete comprarvi di tutto ma ai loro occhi probabilmente non avete nulla

giovedì 17 ottobre 2013

madri in - utilità


In questi giorni LL (la mia compagna) non sta benissimo non è al 100% e la mia suocera l’accudisce e l’altra sera ho assistito a quanto segue?


S:         Dormi o sei sveglia? OooH Ooih dormi?
LL:       Prima si
S:         Ah scusa

Passano pochi minuti ma LL si è già riaddormentata

S:         Dormi?... Svegliati che ti do la camomilla per dormire…