martedì 31 dicembre 2013

VENTITREDICE Ciaux!!!


Anche il venti-tredici volge al termine...
tempo di bilanci:

Lavoro: mmmm c’è in quantità; ma troppe scocciature

Amore: mmmm c’è. LL continua a sopportarmi

Salute: mmmm si cerca di sopravvivere al meglio

lunedì 30 dicembre 2013

Educazione alternativa


A casa di un’ amica G mentre la figlioletta A di 4-5 anni gioca

A:        Mamma che palle!

Io e G ci guardiamo e facciamo finta di nulla per non dargli importanza, sperando che smetta

5 minuti dopo

A:        Mamma che palle!

Come sopra

5 minuti dopo

A:        Mamma che palleeee

G:        EH si che palle! Palle, palle, palle, palle, palle, palle, palle, palle, palle, palle, palle, palle, palle, palle, palle, palle, palle, palle, palle, palle, palle, palle, palle, palle, palle, palle, palle, palle, palle, palle, palle, palle……..
A:        Mamma basta… non mi piace quella parola
G:        Ecco…. ffffff… meno male…

venerdì 27 dicembre 2013

AUGURIIIIII

AUGURI A TUTTI COLORO CHE PASSANODA QUA!!!

un paio di brani in tema... il primo un pò metal dedicato al LA ROSSA


Il secondo per ONDAGIOCONDA so che adora Billy


e per tutti gli altri?



mercoledì 18 dicembre 2013

AuGuRiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii !!!!!!!!!!!!



Ciao a tutti… Atrox si leva di “hulo” per qualche giorno e augurandovi un buon natale, yule, bombe a mano, trikke e trak… cazzi e mazzi vi lascia anche un suggerimento.

Anche per quest’anno siete riusciti a comperare un regalo del cazzo?

lunedì 16 dicembre 2013

Confidenze deliranti


Ho deciso “democraticamente che per un po’, ogni lunedì metterò “un po’ di musica di Atrox” quello che canticchio e trasmetto in negozio.

venerdì 13 dicembre 2013

mi ha salvato o si è affossato?


Ieri parlando con una "Lady" mi è tornato in mente:


Sono in giro per il centro e indosso: cappello e scarpe della Sativa … lo zaino della Pure tutto in canapa, con una piccola ricerca su google potrete vedere tutti gli articoli… ma l’importante è il logo della Pure, una foglia di Maria! e chiudo la carrelata con, jeans e maglietta anonimi ma anche, con  il mio meravigliso saffi viola. Ora magari non tutti sanno che solitamente il saffi in Italia viene utilizzato per pulire e maneggiare il coccio (cilum). Potevo suggerire qualcosa? Ma no...non credo...
Due mie amiche mi stanno aspettando in un bar, per parlare di un progetto futoro, poi mai rializzato....
Arrivo al bar, un posto pieno di fighetti che stanno prendendo l'aperitivo. Fu scelto quel il bar solo perchè comodo per tutti... ma chi ci era mai antrato prima!?
Il barista (B), un tipo sulla cinquantina pesantemente tatuato mi guarda e

B:         Buongiorno… dimmi
Atrox:  Un caffe grazie :)
B:         Senti ma lo zaino è pieno?
Atrox:  Dipende
B:         Ecco il caffe… dipende da che
Atrox:  E’ pieno,si, ma di fogli
B:         Ah allora niente :)
Atrox:  Avevo capito bene allora….

Mentre bevo il caffe. In Tv stanno parlando di protesi al seno, e passano un sacco di foto di gnocche con le tette rifatte… la tv si sente appena perchè il brusio degli avventori è molto alto, tanto che per parlare devo tenere un tono di voce abbastanza alto... avete presente quando in una stanza con del rumore, voi aprite bocca e tutti attorno smettono di parlare, in quel preciso istante? Ecco perfetto io apro bocca e tutti gli altri in silenzio, così che la mia frase che doveva essere sentita solo dalle due amiche la sentono tutti!

Atrox:  Tette rifatte o no, il casino è che una così non mi ci starà mai….
B:         Sai anch’io mi so rifatto per un po’, ma non ti ci sto neanche io
Atrox:  Rifatto?
B:         Fatto e rifatto… poi ho smesso
Atrox: @_@

giovedì 12 dicembre 2013

Stubidità o Furbizia ?


Alcuni miei colleghi (C) non sanno che vanno contro la legge.

Atrox:  Ciao, senti mi servirebbe il ventilatore della mia caldaia, che è questo qua :)
C:        Senti, non posso vendertelo
Atrox:  Perché?
C:        Perché dobbiamo venire noi per vedere quale è
Atrox:  Bhe a parte che questo è il campione, ma ho anche la marca, il modello, la matricola e numero di produzione della caldaia
C:        Ma se poi c’è una modifica come fai a montarla te
Atrox:  Se non me lo vuoi vendere basta dirlo
C:        No, non posso vendertelo, la garanzia, la sicurezza della caldaia
Atrox:  Si si fai come ti pare ciao

Vado via e vado da un altro rivenditore

Atrox:  Ciao, senti mi servirebbe il ventilatore della mia caldaia, che è questo qua :)
C:        Certamente quanti ne vuoi?
Atrox:  Uno, ce lo hai subito! :)
C:        Se ti serve altro materiale tranquillo
Atrox:  No no mi basta questo quanto è
C:        165 eurini… aspetta la ricevuta per la garanzia di un anno anche se lo monti da solo c’è
Atrox:  Perfetto grazie

Ritorno dal primo

Atrox:  Ricino
C:        Ci hai ripensato? Noi possiamo venire…
Atrox:  Aspetta aspetta no no…volevo solo sapere, perché ti facevano schifo i miei 165 euro pensavi te li dessi falsi?… ecco il ventilatore nuovo con garanzia… Ciao e buon lavoro
C:        @_@

Ma a parte l'aneddoto realmente accaduto, volevo informarvi che:

Un negozio aperto al pubblico o un CAT (centro assistenza autorizzato)  non può rifiutarsi di vendervi un pezzo di ricambio; può farvi aspettare anche 15-20 giorni (accampando scuse varie, ordini minimo o altro) e farvelo pagare più del prezzo di listino ma non può rifiutarsi assolutamente di venderlo.
Per la garanzia non è obbligato, la legge dice che la garanzia sul pezzo di ricambio, viene data dietro una prestazione professionale, quindi, se vi  vendono il ricambio senza montarlo non sono obbligati.

martedì 10 dicembre 2013

Faccie di culo


Starò invecchiano, avrò la sindrome premestruale o post mestruale, non lo so,sarà un periodo di merda… ma alcuni atteggiamenti iniziano a darmi proprio fastidio… anzi mi fanno proprio incazzare!
Odio profondamente i ritardatari cronici
Ma soprattutto non riesco a sopportare un ritardatario cronico, che mi fa far tardi anche a me; se poi è per motivi futili…

LL è tornata a casa e sabato sono venuti degli amici veneti a trovarci, avevano preso un B&B non troppo lontano.
ore9:00

LL:       Amore, te sai dov’è il B&B?
Atrox:  No, assolutamente, ma il paesetto conta ben 8 case, una piazza e l’ufficio postale… deduco che trovare il B&B non sarà così difficile
LL:       Ah! OK

lunedì 9 dicembre 2013

Ciao TEO


Per tutti coloro che frequentano casa nostra e sono inciampati e sono stati infastiditi, leccati, strusciati da quel vecchio, maledetto sacco di pulci ambulante, che occupava quel maledettissimo sgabellino di legno… adesso non vi darà più "fastidio"…neanche con quelle zampacce con cui cercava le coccole...o con quel naso umido che ti tocvcava per farsi considerare... purtroppo gia ci manca un sacco, nonostante  tutto sarà insostituibile…


Un po di Atrox


Perchè adoro questo pezzo?
Per prima cosa è’ un pezzo perfetto da pogo, il testo potrebbe dire blha blha blha e funzionerebbe lo stesso…
Ha le giuste pause per far salire l’adrenalina e esplodere nel ritornello…
E’ uno di quei pezzi dove il pogo si scatena meravigliosamente bene, breve e intenso ogni spallata un livido.
Ora non vi mettete a pogare in  ufficio!

L’altro motivo per cui adoro questo pezzo… sta perfettamente cucito addosso ad Atrox!
Un buffone di corte che insegue un sogno! Sono io!



venerdì 6 dicembre 2013

Quando l' età diventa soggettiva



Una sera in discoteca io e LL … ancora non stavamo insieme, lei aveva 25 anni all’epoca

Un diciottenne tenta un approccio maldestro a LL

LL:       Ti è andato bene l’esame di maturità la settimana passata?
T:         Certamente
LL:       Io l’ho dato 7 anni fa!Puoi passare oltre…

Il tipo si eclissa; passano dieci minuti e altri due diciottenni si piantano davanti a LL …
Ripassa il tipo di prima, che si rivolge ai due nuovi tizzi

T:         Lasciate stare, cotesta è vecchia !
LL:       @_@


Un paio di anni fa, durante una lezione (laboratorio) che tenevamo (io e LL) al liceo artistico, ad una prima.
Entra una bidella consegna dei foglietti agli studenti e

B:         Ragazzi domani uscite prima, perché manca un’insegnate, mi raccomando portate il foglietto firmato da un genitore o non potrete uscire….

Un attimo dopo LL mi si avvicina e mi fa

LL:       Amore, quanti anni dimostro?
Atrox:  Bhe non sembri una trentenne… diciamo 25?
LL:       NO! 16! La bidella ha dato il foglio anche a me!
Atrox: @_@

giovedì 5 dicembre 2013

bestemmie on the road ....


Quando una giornata inizia male e finisce peggio


Ieri sera dalle 17:00 alle 21:00 ho tenuto la prima lezione di “Laboratorio di Riciclaggio Creativo” in una scuola di formazione, in una nuova sede, in una zona nuova della città, che io non conoscevo assolutamente, quindi alle16:30 ero già sul posto, per paura di non trovare la scuola, o di perdermi tra i palazzi …
A 50mt dall’ingresso  della sede distaccata dove dovevo far lezione c’è un meraviglioso parcheggio coperto, leggo il cartello all’ingresso 1 Euro dalle 8:00 alle 13:00 dalle 13:00 in poi gratis … il cartello continua, ma alla parola gratis… metto la prima e entro, parcheggio, scarico il materiale, e mi dirigo alla scuola.
Cazzo ancora la porta è chiusa, aspetto al freddo al gelo, iniziano ad arivare le studentesse (si una classe di sole donne!) … ma tutte parcheggiano in divieto di sosta, sopra il marciapiede o in doppia fila … ora il mio senso civico (Atrox ne ha un po… nascosto ma lo ha) stava per farmi sbottare tipo “Ma cazzo c’è il parcheggio là! Siete delle pigre di merda!” ma il buon senso ha prevalso… non sarebbe stata una gran inizio di conoscenza… quindi son rimasto in silenzio.
Faccio lezione (alla grande! Al di sopra delle mie aspettative, professionale per 4 ore, non ho detto neanche un “cazzo” e nessun altra parola gergale da bestemmiatore toscano)

Ore 21:30

Esco dalla scuola con le mie scatole piene di materiali e attrezzature, e mi dirigo verso il parcheggio… che non è più illuminato… mmmmmmmm continuo a camminare e arrivo al il cancello pedonale da dove sono uscito … CHIUSO! Uff devo andare all’ingresso principale altri 50mt … cammina cammina arrivi all’ingresso per le auto… CHIUSO! CAZZO CHIUSO! Respiro tre, quattro volte … mentre cerco di pensare a una soluzione, mi avvicino e continuo a leggere il cartello: “ il parcheggio chiude alle ore 20:00, le auto non ritirate entro tale ora, potranno essere recuperate dopo le 8:00 del giorno successivo ecc ecc “

Atrox ha accoppiato nomi comuni di animali da cortile con nomi propri di entità superiori per circa mezzora … e poi a casa a piedi a fettoni! Continuando la litania….

mercoledì 4 dicembre 2013

Quando avere competenze "superiori" non è un bene


Probabilmente come dice LA ROSSA deve essere il periodo natalizio che fa dar di matto ai clienti ...
ora ora 20 minuti fa ....


C:        Buongiorno
Atrox:  Buongiorno mi dica
C:        Senta è la mia ultima speranza… atri tre colleghi mi hanno detto che solo qua potevo trovare questo pezzo
Atrox:  Speriamo …

Guardo il pezzo
Atrox:  Effettivamente è un casino, perché questo commutatore qua, è fuori produzione già da un po’ e non lo ho
C:        Mi tocca buttare la cucina?
Atrox:  No no, aspetta … si può utilizzare i contatti di un commutatore nuovo e montare la camma del tuo vecchio
C:        Ma funziona
Atrox:  Si si … l’ho già fatto altre volte … basta trovare un commutatore prodotto dalla stessa ditta … tipo QUESTO! Trovato…

Smoto, sostituisco, rimonto, controllo, ed è perfettamente funzionante :)

Atrox:  Eccolo! Pronto..
C:        Quanto è?
Atrox:  18 euro
C:        E scusa, quanto costa un commutatore nuovo?
Atrox:  18 euro
C:        Ma te, me ne hai dato solo metà.. l’altra metà è  mia
Atrox:  Che vorresti dire?
C:        Mica me lo puoi far pagare per intero
Atrox:  Dato che l’altro pezzo io lo butto… e che il tuo pezzo non si trova, non vedo altra soluzione.
C:        Ma è comunque metà
Atrox:  Ma vuoi pagare oltre al commutatore, anche il tempo che ho perso? Dato che per gli altri dovevi buttare tutto?
C:        @_@ vado per i 18 euro
Atrox:  Prego!

martedì 3 dicembre 2013

Atrox si è svegliato male


Tutti hanno giorni storti … Atrox ne ha più degli altri … e se incappi in uno di quelli …

Un cliente al telefono

C:        Ciao, senti, sono quel ragazzo che ha preso prima il ricambio per quella lavatrice
Atrox:  A si dimmi
C:        Come faccio a montarlo, o meglio come faccio a togliere quello vecchio?
Atrox:  Allora guarda devi fare:     Prima A poi B, C e D e poi a rovescio per rimontare quello nuovo
C:        Aaaaaaah ecco perché … io facevo in un altro modo …
Atrox:  No no fai così … è l’unico modo …
C:        OK ma se io faccio E , C , K e L ? non funziona? Non ci si fa?
Atrox:  No fai come ti ho detto, è l’unico modo
C:        Ma, secondo me, anche così funziona! io provo così …
Atrox:  Ascolta bene … puoi fare come ti pare, se rompi il pezzo ne ripaghi un altro, che non te lo cambio … ma soprattutto, mi hai telefonato per prendermi per il culo, o per farmi perdere tempo! Cazzo fuck! 

lunedì 2 dicembre 2013

MeTaMoRfOsI ...


Un venerdì mattina di 18 anni fa

Una bellissima giornata invernale perché sprecarla andando a scuola?
Detto e fatto, io e un bel gruppetto di amici ci dirigiamo al BonTon, bellissimo baretto con sala interna, utilizzato dalla maggior parte degli studenti durante i “giorni scolastici ricreativi”.
Per chi non avesse mai frequentato il locale,la stanzetta è al piano superiore, buia, bassa, fumosa e poco confortevole … ma capace di contenere almeno 20 studenti …
La mattinata scorre come al solito colazione, qualche ripasso rapido ma anche no e poi cazzeggio totale … Oltre a noi 6 ci sono due ragazze … si sono messe in disparte nell’ultimo tavolino in fondo a studiare … Due ragazze comuni, jeans, felpa, occhiali, capelli lunghi ma legati e trucco quasi assente. In un voto da 1 a 10 due 6 … carine ma anche uniche due femmine nei paraggi … prendete quanto accade e la frase per buona … le parole esatte non le ricordo … ma era una cosa abbastanza sperimentata e si svolgeva  più o meno come segue  

mercoledì 27 novembre 2013

BeStIe SeNzA dio


Oggi ho incontrato l’ennesima persona che nel giro di un paio di settimane mi dice che non devo tener tutto dentro … perché mi fa male … vorranno sapere un po’ di cazzi miei? O perché, c’è chi gode nel sentire che c’è chi sta peggio di loro?

La soddisfazione mica potevo dargliela … ma se tante le volte avessero ragione … o che magari in uno slancio di altruismo inaspettato, si sarebbero fatti carico di un pippone su i miei guai (incazzature) ho pensato:
Lo scrivo nel blog :
così, non tengo dentro un cazzo,
qualcuno lo leggerà,
c’è chi godrà delle disavventure altrui,
ci sarà anche qualcun’atro che si dispiacerà,
e se sono stati attenti,  avranno il link di dove leggere il mio “dentro” …
solo se volete beccarvi lo sfogo continuate... a vostro rischio e pericolo...

martedì 26 novembre 2013

Nuovi Imprenditori ...


Mi chiama B. al cellulare

B:         Atrox te che trafficchi … me lo dai un consiglio?
Atrox: Dimmi se posso
B:         Senti, io ho chiuso ditta, ma ho un’idea… mi metto a fare delle magliette e le vendo ai concerti
Atrox:  Una novità insomma!
B:         Si… ho in mente un sacco di idee per le magliette… ma non so cucire
Atrox:  Perfetto quindi
B:         Quindi ti chiedevo che colla uso per incollare la stoffa?
Atrox:  Mmmmmmm non esiste
B:         Ora sarà! Che non esiste
Atrox:  Ma secondo te, se esistesse una colla che può sostituire le cuciture, continueremmo a cucire gli abiti?
B:         Ma che dici? Io ora vado all’ Obi o al Brico e vedrai che la trovo la colla giusta … 'un sai una sega! Sei Inutile come tutti gli uomini!
Atrox: @_@

un po di tempo fa....

Qualcosa che mi ricorda il passato
quando ancora giravo per l' Italia con:
500 lire nell'anfibio per una telefonata di emergenza (gli unici soldi dietro)
senza biglietto del treno
senza cibo
a far colletta per qualsiasi minimo bisogno
con uno zaino militare che ho ancora oggi
tra un concerto e un festival
tra un pogo e un'altro...
e soprattutto dormire dove capitava
ma assolutamente bei ricordi!



mercoledì 20 novembre 2013

DEFORMAZIONI PROFESSIONALI ....


Sfortunatamente per me che pratico alcuni hobby che sono diventati lavoro , ho un sacco di fisse collegate alle professioni che pratico alcune innocue altre meno.

La prima (da volontario dei vigili del fuoco), quando entro per la prima volta in un edificio mi cade l’occhio su dove sono posizionati gli estintori e da che parte è l’uscita d’emergenza … senza contare che alle volte mi sono ritrovato a studiare la cartina del piano d’evacuazione … ok… questa un giorno potrebbe anche fare la differenza nel portar la buccia a casa.

giovedì 14 novembre 2013

In chat

Non si può ruzzare, che ti prendono a bastonate


B:         Ciao bell’uomo
Atrox:  …Bellissimo…
B:         Scusa sei bello bellissimo
Atrox:  Meglio… ciao gnoccona…dimmi?
B:         Come state?
Atrox:  Benino
B:         Hai bisognio di qualcosa?
Atrox:  mmmm della tua patata?
B:         Ne hai già una non rompere
Atrox:  Chiedere è le lecito no?
B:         Ascoltami... smetti di fare il coglione che hai capito!!
Atrox:  Io ero serissimo
B:         Ti ho chiamato perché so, che LL (la mia compagna n.d.r.) non sta troppo bene quindi gli volevo mandare un saluto tramite te per non scocciarla
Atrox:  Eseguo!
B:         Aspetta!... il “hai bisogni di qualcosa” era riferito a lei capito?
Atrox:  Niente patata :(
B:         A te ti ci vuole il sufflè di patate quello vero in testa! Guarda che lo dico a LL … ma lo sa da se che fai il cascamorto con mezozmondo… ricordati di riferire quello che ti ho detto… scrivitelo che te ne dimentichi!

giovedì 7 novembre 2013

Non fate domande


Rspondo al telefono


Atrox:              Xxxxx buongiorno
C:                    Buongiorno chi è
Atrox:              E’ la Xxxxx signora
C:                    Io cercavo la Ggggg
Atrox:              Ah no signora questa è la Xxxxx
C:                    Ah non è la Ggggg…. Ma il numero della Ggggg è 0123123123
Atrox:              Si il numero è quello ma adesso ha fatto lo 0321321321
C:                    Si lo so che numero ho fatto adesso, la Ggggg non mi rispondeva e ho chiamato qua
Atrox:              @_@ 

giovedì 31 ottobre 2013

F.D.M.


Atto Primo e unico

Scena uno e unica

Personaggi

IL Pera (P)
J&B  (J)
Lo Spada (S)
Atrox (A)

Ambientazione

Un tavolo di un pub fumoso e buio con musica hard rock in sottofondo

Stato d’animo dei personaggi J,S e A silenziosi e stanchi stanno aspettando che uno degli altri dica che è tardi e che è l’ora di andare a letto, ma nessuno vuole essere il primo a dirlo.
P sicuramente polemico.

Nel silenzio, dal nulla per qualche ragione sconosciuta ai più, ma per qualche associazione mentale alimentata da alcol e dalla stanchezza P, apre bocca.

P:         Io ce l’ho con quelli che hanno la macchina a metano!

Io e S ci guardiamo negli occhi con aria interrogativa e terrorizzata
J  alza gli occhi dalle noccioline e
           
J:          Io ho la macchina a metano!
P:         Si ma io mica ce l’ho con quelli che anno il macchinone ce l’ho con chi ha il Pandino a metano
J:          Io ho il Pandino 750 a metano!
S:         Pera smetti dai che se va a casa!
P:         No no fammi spiegare…
A:        Lascia stare andiamo via…
P:         No perché io ce lo con chi compra il Pandino usato
J:          Io l’ho comprato usato il Pandino rosso!
S:         Pera smettiiiiii…….
P:         Vedi J te ce l’hai trovato l’impianto a metano io ce lo con chi ce lo mette!
A:        Bastaaaaaaaaa
J:          E che cazzo io ho comperato il pandino usato e ci ho messo la bombola del metano!
P:         No è che io ce l’ho….
J:          Con me!

martedì 29 ottobre 2013

Segretaria...


Riassumo una lettere arrivata a un mio carissimo amico dalla segretaria del capo, metto solo quello che reputo importante. Non tralasciamo il fatto che è stata consegnata a tutti i dipendenti, circa 800 con carattere Times New Roman tutto maiuscolo dimensioni 36 e non giustificato


Data di protocollo 24/10/2013

….ricordiamo che entro il 30 settembre….

lunedì 28 ottobre 2013

Ingegnere all'opera


 Ok il mondo è popolato di ingegneri ... non sono io che li disprezzo fanno tutto da soli...

Entrano marito (M) e moglie (F) con un ferro con caldaia

F:         Buongiorno dovremmo riparare questo…
Atrox:  Buongiorno… ok ci diamo un’occhiata
F:         Si ma a noi servirebbe subito
Atrox:  Guardi al volo non la posso fare…
F:         Senta mio marito è ingegnere… sappiamo che è semplice ripararlo
Atrox:  Guardi se ne ha urgenza al massimo domani pomeriggio dopo le 17
F:         Faccia uno sforzo in 10 minuti si ripara sarà un filo staccato
Atrox:  Non credo… non sono un indovino…. ma di solito un’oretta parte…
F:         E’ solo perché non abbiamo il cacciavite per aprire qua altrimenti lo faremmo da soli…
M:        Lascia stare (rivolgendosi alla moglie)
Atrox:  Ma che cacciavite scusi?
F:         Si mio marito ha provato ad aprirlo… sa è ingegnere… è capace… è ingegnere… qua non gli si apriva non si svitano ci vuole un cacciavite apposta
Atrox:  Un cacciavite apposta?... questo modello qua a tutte viti a stella? Quali
F:         Ma che dice! Queste qua!

Atrox:  ehm … queste viti qua?... sono le uniche che non vanno toccate per aprirlo

giovedì 24 ottobre 2013

Il Niente


1979

Mio cugino  a mio babbo… (mio cugino viveva in una fattoria)

C:        Ma te zio ce li hai i maiali?
B:         Io no
C:        E le mucche?
B:         No
C:        I conigli?
B:         No
C:        Ah ma allora non hai niente!

2009

Bimbo dei vicini a casa di F. appena trasferitosi nella nuova casa

B:         Ma te ce l’hai Sky?
F :        Io no
B :        Il computer?
F:         No
B:         La Play Station?
F:         No
B:         Ah ma non c’è niente in questa casa!

2013

Figlio di amici a casa mia in punizione (non poteva accedere a nessun gioco tecnologico)

B:         Ma te ce l’hai l’Iphon?
Atrox : Assolutamente no
B :        Il tablet ?
Atrox:  No
B:         Internet?
Atrox:  No
B:         Ma qui non si può fare niente!

Morale
Potete comprarvi di tutto ma ai loro occhi probabilmente non avete nulla

giovedì 17 ottobre 2013

madri in - utilità


In questi giorni LL (la mia compagna) non sta benissimo non è al 100% e la mia suocera l’accudisce e l’altra sera ho assistito a quanto segue?


S:         Dormi o sei sveglia? OooH Ooih dormi?
LL:       Prima si
S:         Ah scusa

Passano pochi minuti ma LL si è già riaddormentata

S:         Dormi?... Svegliati che ti do la camomilla per dormire…

martedì 27 agosto 2013

Commesso In Incognito


Qualche mese fa chiamo un punto vendita

Atrox:  …. Senti avete qua un’affettatrice da un anno già riparata con un preventivo accettato e questa sarà la sesta chiamata che faccio…
C:        Ma guarda io non ne sono al corrente
Atrox:  Guarda io ho sempre parlato con R, mi ha anche ordinato un pezzo per un altro apparecchio.
C:        Bhe guarda mi segno tutto e quando facciamo il giro a ritirare le riparazioni mi assicuro che passino anche da te, strano perché lo facciamo ogni 15gg
Atrox:  OK… ma è sempre R che passa?
C:        Si si è lui
Atrox:  Capisco perché non passa allora...
C:        Cioè?
Atrox:  Lo so io non ti preoccupare…
C:        Hai fatto un bel discorso!…sembra che ti deva dei soldi!… sono io R! non ti puoi permettere..
Rispondo con voce calma e pacata (non da me assolutamente)
Atrox:  Io me lo posso permettere a quanto pare… anche perché ho ragione...

Tralascio il seguito

Qualche tempo prima si era nascosto dietro un cespuglio in un giardino mentre passavo con la macchina…

Avrò le mie ragioni?

L’affettatrice e il pezzo ovviamente sono ancora qua … vi occorre un’affettatrice (made in prc) nuova ricondizionata ?

giovedì 1 agosto 2013

Prese per il culo varie


-Ordino a inizio maggio del materiale a un nuovo fornitore con delle credenziali “mirabolanti” (a prima impressione anche no)

-I primi di giugno chiedo al fornitore dove sia finita la mia merce

-Risposta “… fino a venti giorni lavorativi è normale… ma visto il disguido vedo di allungarti il pagamento“

-Metà luglio ordino il materiale da un’altra parte che mi arriva dopo 5gg

-31 luglio arriva la merce

-         Data DDT (documento di trasporto) 01/07/2013
-         Data presa in consegna dal corriere 30/07/2013
-         Pagamento 30gg fine mese quindi il 31/07/2013

c'è qualcosa che non torna?
Riscuoteranno?
Riordinerò il materiale da loro?

mercoledì 24 luglio 2013

La fotocamera


Probabilmente sembro uno squattrinato…
Ma quello che la mia esperienza di negoziante insegna, è che non si deve MAI giudicare il cliente dall’abbigliamento…

EURONICS anno 2012


Con LL ci rechiamo in un negozio della nota catena.
L’idea è di comperare una fotocamera specifica, l’abbiamo già vista, e la differenza tra un negozio on-line e loro è veramente nullo quindi….

Entriamo nel punto vendita e senza fare troppi giri andiamo quasi diretti al box delle Fotocamere…
C’è un commesso, ma sta servendo un altro cliente… noi continuiamo a guardare aspettando il nostro turno.
Il commesso conclude la vendita e accompagna il cliente alla cassa.

lunedì 15 luglio 2013

Non tutti sono bastardi...


Entra H in negozio

H:        Hai da fare?
Atrox:  Non cose urgenti… perché?
H:        Allora sbrigati a finire codesto coso! Ho bisogno di un piacere…
Atrox:  ???
H:        Chiudi il negozio che si va al bar a far colazione!
Atrox:  Ma veramente…

Lui con fare estremamente minaccioso...

H:        Non mi rompere il Cxxxo chiudi sto Cxxxo di negozio che pago la colazione! Eh niente repliche!!!

martedì 2 luglio 2013

Sopravvivere è una questione di prepotenza (guerra fredda)


Negozio pieno gi clienti
È il turno di un signore sulla quarantina che sta aspettando un pezzo della sua macchina da caffe…

C:        Quando arriva il pezzo?
Atrox:  Guardi purtroppo non saprei ho chiesto anche alla casa madre, ma non lo hanno a magazzino
C:        Quindi quando
Atrox:  La ditta mi dice che arriverà tra 10 giorni a loro e poi lo mandano a me
C:        Ma io voglio una data
Atrox:  Fino che non ho il pezzo qua non posso darle una data precisa diciamo… 15gg

La discussione si prolunga fino a che

C:        Guarda che ti conviene ripararmi la macchina da caffe
Atrox:  Mi scusi è una minaccia?
C:        Potrebbe

Ok c’è gente in negozio e poi voglio dire minacci uno di 1,80 per 100Kg con la barba e i capelli lunghi (all’epoca)

Atrox:  Aspetti un secondo che servo loro poi le spiego

Servo gli altri clienti…negozio vuoto niente testimoni… poi con molta calma appoggio la mia mano sopra quella del “minacciatore” bloccandogliela tra la mia mano e il bancone …poi un po’ incazzato

Atrox:  Se quella era una manaccia… guarda che ti tiro di qua dal bancone  e non esci di qui …
Il tipo sbianca… gli lascio la mano e vado in laboratorio senza considerarlo minimamente

Passano i giorni e la macchina viene riparata, chiamo il cliente che viene a ritirarla, paga e timidamente

C:        Siamo amici?
Atrox:  Perché?
C:        No sai…
Atrox:  Sai che?... è successo qualcosa ?
C:        ah… no… giusto….

lunedì 24 giugno 2013

SuGgErImEnTi

frasi da non dire assolutamente ai tecnici:



“non è che me lo manomette?”

“Non mi cambi pezzi se è solo un filo staccato”

“Sono capace anch’io a ripararlo ma non ho tempo… ci vogliono solo 5 minuti se me lo fa subito aspetto”

“Me lo potrebbe fare subito perché sono 15 giorni che l’ho in macchina e stasera mi serve”

giovedì 20 giugno 2013

Il primo caldo e la mia prima prova dell'estate


Ore 19:00
Entra un cliente con un  Piano di cottura (molto vecchio) da riparare…
C:        Senta dovrei riguardare questo…
Atrox:  …i pezzi che mancano li ha a casa?
C:        No quelli sono stati persi…

Guardo se in magazzino ho i pezzi e

Atrox:              E’ fortunato i pezzi mancanti li ho tutti e vengono 40 euro con il lavoro giusto perché così me li tolgo dal magazzino si può fare 45… se ti va bene prima che chiudo dovrei riuscire a finirlo
C:        Fai 40

Sfoggio il mio sorriso da bastardo

Atrox:  Si può fare anche 50
 C:       No.. io ti  darei 40… dai
Atrox:  Mmmmmmmm forse non ci siamo capiti… questa è un Snc non un Onlus

Rimane in silenzio e mi fa cenno di servire gli altri clienti

Ore 19:15
Atrox:  Cosa hai deciso?
C:        40

Riprendo a mettere a posto i ricambi negli scaffali, mentre lui rimane in silenzio davanti al bancone

Ore 19:25
Inizio a spengere le luci e ad abbassare le serrande fino a metà, mentre lui rimane in silenzio davanti al bancone

Ore 19:30
Spengo i Pc e faccio la chiusura di cassa, mentre lui rimane in silenzio davanti al bancone

Ore 19:35
Spengo tutte le luci, mentre lui rimane in silenzio davanti al bancone

Esco dal negozio e mando giù le prime 2 serrande, mentre lui rimane in silenzio davanti al bancone (al buio)

Prima ti chiudere anche l’ultima serranda
Atrox:  Che fai rimani dentro o esci?
C:        Ok 45

Tiro un sospiro di sollievo e

Atrox:  Che parto…    si ma esci …
C:        Come non me lo fai adesso?
Atrox:  Alle 19:30 si chiude e sono già in ritardo
C:        Ma  a me serve…
Atrox:  Non mi far perdere altro tempo … non è che ci metti un’altra mezzora a deciderti a uscire perché io ti ci chiudo dentro…. NON SCHERZO

e rimanendo assolutamente in silenzio ESCE….

martedì 11 giugno 2013

Aspirapolvere e Preventivo

(...)

Atrox:  Guardi signora per riparare l’aspirapolvere dobbiamo sostituire il motore che si è bruciato
C:        Come si è bruciato!... è quasi nuova
Atrox:  Il problema è che ha utilizzato sacchi scadenti, che si sono strappati e la polvere è passata nel motore, che si è bruciato
C:        Scadenti… come fa a dirlo
Atrox:  Si sono strappati… quelli che vendiamo noi di produzione europea non si lacerano così…
C:        Si ma i suoi costano di più di quelli dell’ Ipercoop
Atrox:  Effettivamente il prodotto di qualità costa un paio di euro di più a confezione…

Mi interrompe

C:        Allora mi da ragione!
Atrox:  Certamente, costa molto meno ricomperare l’aspirapolvere una volta all’anno, che spendere due spicci in più nei sacchetti…
C:        Ma che discorsi sta facendo??
Atrox:  Io?  Li fo strani è....