venerdì 2 settembre 2011

la VECCHIA e il MARE


-In ferie
-a 500 mt dalla spiaggia
-tutti in costume e ciabatte
-in fila alla cassa del supermercato
-e la mia idea era che chiunque fosse in ferie se ne stesse rilassato…INVECE

In pole position una mamma con due bimbi
In seconda la Vecchia Milanese (VM)
Al terzo posto io e la mia compagna (LL)
La mamma assieme alla spesa ha una confezione di caramelle che sfortunatamente ha il codice a barre che lo scanner non legge…
Come sapete bene le caramelle stanno attaccate alla cassa quindi non sembra un gran problema… viene presa un’ altra confezione di caramelle per passare quella sulla scanner e… ovvio neanche quella viene letta… :(

Mi accorgo che la vecchia inizia a soffiare e ad agitarsi…

Intanto la cassiera ne prova di tutte prende delle altre confezioni di vari gusti ma pare non ci sia soluzione…(e chi ha avuto a che fare con qualche bimbo piccolo sa bene che sarebbe un dramma non poter comperare QUELLE caramelle)

La vecchia inizia a dire:

VM:    Ma non si può perdere tutto sto tempo per un pacchetto di caramelle uff
         Ma mica possiamo aspettare per un pacchetto di caramelle uff

WOW FINALMENTE LE CARAMELLE ALL’ARANCIA HANNO IL PREZZO E SI POSSONO PAGARE!

Tutti contenti? Ma cche la vecchia continua borbottare e... interviene la mia compagna

LL:     Si sa signora che quando la morte è vicina si diventa rompicoglioni e si ha sempre fretta… ma ora anche basta!

VM:    O_o o_O

Nessun commento:

Posta un commento