giovedì 28 luglio 2011

IL Caldo Alle Volte Può Dare Fastidio ....


Al telefono:

C:        Buongiorno io ho un condizionatore in garanzia da riparare
Atrox:  Buongiorno è un portatile?
C:        Si ma è in garanzia
Atrox:  Si si va bene…ma che difetto le fa?
           
            Ecco mi racconta tutta la sua vita da quando ha comperato un anno fa il condizionatore….

Atrox:  Si ma che difetto le fa?

            Riesce a spiegarmelo prima che arrivi sera

Atrox:  Io credo che sia solo sporco dal calcare e che vada fatta la decalcificazione e la può fare da solo
C:        No no non è sporco l’ho usato solo per poco anno scorso….
Atrox:  Secondo me è solo sporco comunque….
C:        Quando può venire?
Atrox:  Guardi se lei riesce a portarmelo in giornata per domani sera dovrebbe essere pronto altrimenti io posso venire venerdì….(era martedì)
C:        A no io non lo porto è in garanzia…Lei DEVE venire subito
Atrox:  Guardi Io non DEVO niente a nessuno… se veniamo…è per dare un servizio in più, e il trasporto non rientra in garanzia come la riparazione se è sporco da calcare…. se è come credo.
C:        No no io non pago nessuno…io telefono alla casa madre….io ho diritto a questo servizio subito….
Atrox: Può fare quello che vuole tanto sono io che devo venire a prenderlo quindi se io fino a venerdì non posso venire…
C:        Ma come che servizio è questo?
Atrox:  Bhe tutti controllano il condizionatore appena arriva il caldo quindi ne ho molti da riparare…e per passare a prenderlo devo metterla in  coda a chi ha chiamato prima…
C:        Ma lei deve capire che io ho la precedenza
Atrox: O_o
C:        Il condizionatore è in garanzia e io ho 80 anni!
Atrox:  Bhe io la posso anche capire ma gli altri clienti non credo anche loro hanno caldo… e poi non è il solo che ha 80 anni…io ho cercato di venirle in contro per riconsegnarlo domani ma….
C:        Io non posso aspettare….MA LEI E’ MATTO!
Atrox: Si è vero io sono matto…e dato che io sono matto…facciamo così…Il condizionatore è suo…se lo ripara da solo se è capace… altrimenti sta al caldo…arrivederci….

mercoledì 27 luglio 2011

ReViSiOnIsMo StOriCo

Entra un cliente riparatore
R:         Ciao...che tu ce li hai questi sacchi qua?
Atrox: Ola…mmmmmm sono strani forte… la sai la marca?
R:         Enei…. È tutto grattugiato non ci si legge niente
            Interviene un altro riparatore che era accanto
Rr:       L’Enei c’era al tempo di Cristo!
Atrox:  Al massimo sarà stato Enea ma in ogni caso non è mai stato contemporaneo di Cristo
Rr:       Ma che ne sai te!
Atrox:  O_o

lunedì 25 luglio 2011

Il RiToRnO Di "D"

Entra senza accennare un saluto….
D:        Svelto naccherino dammi un termostato per un frigo
Atrox:  Buongiorno EH!
D:        Fai poco lo spiritoso e sbrigati che faccio la riparazione e poi vado da Una che mi aspetta… capito?!
Atrox:  Forse è meglio se ti faccio perdere tempo qua… così evitiamo due figure di merda di mattinata!
D:        O_O

giovedì 21 luglio 2011

IL FERRO INVULNERABILE

Entra una signora:

C:        Buongiorno
Atrox:  Buongiorno
C:        Senta lei mi dovrebbe dare un consiglio
Atrox:  Mi dica se posso…
C:        Devo ricomperare un ferro da stiro…. E ne sto cercando uno che non si rompa mai…

            Interviene un cliente (uomo) che stava aspettando il proprio turno

U:        Uno di quelli antichi signora!…uno di quelli vecchi con il carbone… sono indistruttibili

C:        O_o

mercoledì 20 luglio 2011

L' iNgReSsO dEl cOnTe MoCo


Entra e la prima cosa che ti dice


“Compagnoooooo! Tu non mi regali nulla stamani?”

H2O


Questa è la classica  dimostrazione di come molta gente confonde la cultura,il sapere con il titolo di studio

In negozio ci sono 6 clienti e sono solo e di solito quando sono di corsa evito di fare polemiche ma odio sentire dire CaxxxtE

Riconsegno una stirella ad una cliente e gli faccio presente di utilizzare (e non di comperare nel mio negozio) acqua distilla perché l’acqua che sta utilizzando è troppo calcarea e è quella la causa del guasto

Interviene una signora ( P ) che gli dice

P:         Ma signora faccia come me …. Prende una pentola fa bollire l’acqua e …

            La blocco ma in modo garbato

Atrox:  No! Signora così peggiora la situazione perché concentra le sostanza disciolte in acqua
P:         Ma che dice! Guardi che io so bene le lezioni di fisica
Atrox:  O_o
           
            Interviene anche un’amica ( A ) della signora P in modo anche un po’ stizzito

A:        Guardi che la signora è una professoressa!
Atrox:  O_O
            La cosa che avrei voluto dire? “ Laureata in idiozia” ma mi trattengo
Atrox:  Bhe sarà professoressa ma se le cose non se le ricorda o non le sà…
P:         Io lo so bene
Atrox: O_o

lunedì 18 luglio 2011

FORSE MI PRENDONO PER LO SCHIAVO DI TURNO

Entra un tipo con una grattugia in mano:

C:        Buon giorno
Atrox:  Buongiorno mi dica
C:        Ho acquistato questa grattugia ma non funziona…non gratta ma fa la poltiglia…dipende sicuramente dal rullo
           
            Guardo il rullo lo tocco e è nuovissimo come se fosse appena uscito dalla fabbrica

Atrox:  Guardi il rullo è apposto non ha nessun problema

            Il mio socio si dilegua perché ha già intuito…..

C:        Ma non gratta fa la poltiglia
Atrox: Può essere ma non dipende dalla grattugia dipende dal formaggio che è troppo fresco
C:        No è impossibile lo prendo stagionato di 2 anni
Atrox:  Io non mi intendo di formaggio ma di grattugie si e il formaggio che usa è troppo fresco
C:        Mi dica lei che formaggio comperare?
Atrox:  Sinceramente non saprei perché nessuno ha mai lamentato un difetto simile quindi non mi sono mai documentato
C:        Allora facciamo così…Io gli do 10 euro e lei mi va a comperare il formaggio giusto…

            Faccio uno sforzo enorme per non mandarlo a quel paese

Atrox:  O_o Bhe no…
C:        Come no lei mi deve risolvere il problema!
Atrox:  Ma io il problema l’ho già risolto dipende dal formaggio
C:        Si ma la grattugia è in garanzia e lei mi deve risolvere il problema quindi lei mi va a comperare il formaggio!

            OK sono ufficialmente incaxxxo e sento sghignazzare i colleghi… lo so che sono dietro di me nascosti dietro un foglio di faesite che divide il bancone dal magazzino

Atrox:  La garanzia copre i difetti e vizzi di fabbricazione e l’apparecchio non ha nessun difetto
C:        Ecco i 10 euro (e li appoggi sul banco) va e torna è qui dietro il supermercato
Atrox: O_O NON VADO A COMPRARE IL FORMAGGIO NEANCHE PER CASA MIA FIGURIAMOCI SE CI VADO PER LEI! Questo è il numero verde  io sono (nome e cognome)
C:        Si si mi lamenterò del servizio non si preoccupi
Atrox: O_o

venerdì 15 luglio 2011

PREGIUDIZI?

Qualche anno fa

Ok ho la barba lunga
Ok ho i capelli lunghi
Ok sono un metallaro
Ok ho un’Alfa 33
Ok è targata Roma
Cazzo ho anche gli occhiali da sole oggi
E il passeggero  è molto molto simile a me

Appena mettiamo le ruote sulla statale PALETTA! E ci ferma la Polizia
Ci fanno scendere e frugano la macchina uno dei due poliziotti come ha finito di cercare qualcosa che non c’era

P:         Perché hai il sapone di Marsilia sotto il sedile?
Atrox:  O_o ? Perché è un reato? Perché se fosse un reato una spiegazione la trovo
P:         No ma perché è sotto al sedile
Atrox:  Bhe stamattina ho fatto la spesa una busta si è rotta e sarà finito li sotto che ne so
P:         E’ solo una cosa strane e è anche aperto
Atrox:  Bhe se fossi un PUNK potrei utilizzarlo al posto del gel per la cresta ma sono un metallaro….
P:         O_o Ok potete andare

DILEMMA?

Tornando da un concerto… più o meno alle 2:00 di notte mi fermano i Carabinieri

Atrox:              Buonasera
CC:                 Buongiorno! Sono le 2 passate (ironico)
Atrox:              Io devo ancora andare a letto per me è buonasera! Quindi Buonasera!
CC:                 o_O Vada vada….

SAGGEZZA POPOLARE

Riporto di seguito un dialogo tra nonna e la nipote come mi è stato riferito in dialetto se poi avete bisogno mi metto la traduzione sotto:
Si parla di due fidanzati che si sono lasciati il lui della coppia è molto ricco

Nonna:             Ma la lascio vire le’ o la lascia vire lu’ ?
Nipote:             Non saprei
Nonna:             Perché se la lascia vire lu’ va bene ma se la lascio vire lei ‘un ci ha capito niente
Nipote:             Ma nonna mica ci sono solo i soldi…anche l’amore è importante
Nonna:             HIE! La mi’ cittina quande ‘l citto artonna a casa mica te dice:
                        “OH! Mama quant’è bello ‘l babo”
                        Ma te dice:
                        “OH! Mama c’è ‘l pane nella madia!”

mercoledì 13 luglio 2011

gatto sull'albero

Ci chiamano in un giardino pubblico perché c’è un gatto da un po’ di giorni su un albero.

Arrivati al giardino ci sono i bambini delle elementari almeno una trentina ovvio che si mettono tutti attorno in cerchio anche se a distanza.

Un collega si prepara con guati giaccone e bardature del caso perché l’unico modo per far scendere il gatto è afferrarlo e portarlo giù con la forza…..

Il Vigile sale sulla scala afferra il gatto e scende e libera il gatto che scappa spaventato

A quel punto un’ applauso esagerato dei bambini che gridavano bravo… bravi !!!

Fortunatamente l’applauso copriva le parole del tipo ma che io che ero a un metro sentivo

 “Bravo si si bravo ‘na sega m’ha graffiato tutto quel bastardo!” (imprecazioni a parte)

IL PORTACHIAVI

Al banco del riciclaggio creativo

Arrivano 3 ragazzi sulla ventina

Prendono in mano uno dei miei portachiavi e:  

C:                    Ma te sei un genio! Io lo devo avere una cosa così e troppo forte! Quanto vuoi?
Atrox:              Sette euro
C:                    O_o No! Sette euro son troppi tre euro massimo
Atrox:              Bhe facciamo così te ti tieni i tuoi euro e io mi tengo il mio portachiavi
C:                    Ma no! te devi capire che se li metti a tre euro ne vendi un casino
Atrox:              No no te devi capire che per farne uno ci metto 20 minuti e quindi 7 euro sono un prezzo equo
C:                    No no te non capisci il mercato!
Atrox:              OK… io non capisco il mercato ma se lo vuoi sono sette euro altrimenti te lo fai da solo.

                        Se ne vanno senza comprare niente e scocciati

                        Passano 30 minuti e tornano

C:                    No perché te vedi sei un designer che non ha voglia di investire nel materiale….
Atrox               O_o

LIBRI E IDIOTI

Al banco dei libri un cliente mi porge un libro che credevo volesse acquistare e

C:                    Senti non hai una copia migliore?
Atrox:                          Mmmmmmmmm No… purtroppo questo libro è fuori catalogo da anni e ho solo questo
C:                    Ok quanto costa?
                       
                        Guardo il prezzo di copertina faccio un calcolo rapido e gli faccio lo sconto del 50%

C:                    Bhe si ma è un po’ rovinato è troppo
Atrox:              E’ a metà prezzo! Se fosse stato in condizioni ottime non sarebbe stato a metà prezzo!
C:                    Però io lo devo regalare

                        O_o (che cosa centra col prezzo)
                        Comunque decide di prenderlo

Gli porgo un’etichetta della libreria per coprire il prezzo e una busta con il logo

C:                    No no grazie l’etichetta vado a prenderla in una libreria seria mica posso passare da uno che compera alle bancarelle …. la busta la prendo

            O_o o_O

martedì 12 luglio 2011

ALLE VOLTE ASCOLTANO ALLE VOLTE......

Vado a pranzo dai miei e:
Mio babbo a tavola mentre guarda la tv

B:         In do’ hai cenato ieri sera?
A:        Dalla Fede & Marco
B:         Ma ‘ndò?
A:        A Frassineto
B:         E chi ci sta a Frassineto?
A:        O_o (in tono ironico)
Anche la Fede & Marco !?

            E LUI INCAZZATISSIMO
B:         Ma mica posso sapere ‘ndo stanno tutti i tuoi amici!
A:        o_O